• I turni delle farmacie, che permettono la continuità del servizio 24 ore su 24, hanno inizio il venerdì mattina; 
  • Il turno comprende il servizio durante le ore diurne, anche fuori dal normale orario di apertura, durante le ore notturne, durante le domeniche e le eventuali festività infrasettimanali; 
  • È prevista, a norma di legge una tassa per le chiamate fuori orario di normale servizio; 
  • Quando la farmacia presta servizio di turno a battenti chiusi o a chiamata, il farmacista è tenuto ad evadere soltanto le ricette mediche.