La Desmontegada del le Caore di Cavalese

La Desmontegada del le Caore di Cavalese

Val di Fiemme: qui la bella è la bestia

Suggestiva festa per il rientro a Cavalese delle capre dall’alpeggio estivo ornate con corone di fiori. Il gregge sfila in mezzo alle case accompagnato dai pastori in una splendida festa ricca di colore e tradizione.

Oltre trecentocinquanta capre attraversano il centro abitato, in compagnia dei malgari, il gregge si avventura in mezzo alle vie di Cavalese in una splendida festa fatta di semplicità, colore e genuinità, dove si può ritrovare la gioia di vivere della gente di montagna. E ancora la festa di piazza per conoscere un po’ di più la magia, la franca ospitalità e la ricchezza di un mondo intriso di bellezza, caparbietà, ma soprattutto di conoscenza e profondo rispetto dei riti e dei segreti della montagna.

La Desmontegada di Cavalese è animata da suonatori e personaggi che rievocano i mestieri di un tempo e arricchita da un mercatino di prodotti artigianali e specialità gastronomiche allestito in originali e suggestive casette in legno nel capoluogo della Val di Fiemme. Qui si potranno acquistare prodotti tipici quali formaggio di capra, burro, ricotta, miele di montagna e molte altre specialità.

Nei ristoranti si affacciano menù chilometro zero con la rassegna gastronomica “I Magnifici Prodotti di Fiemme”: speck, lucaniche, ricotte, formaggi caprini o formaggi vaccini come il “Puzzone” del Caseificio Sociale di Predazzo e Moena e l’ottimo “Formae Val Fiemme” del Caseificio Sociale di Cavalese, noto per i suoi alti valori proteici e la sua ricchezza di calcio e fosforo.
Queste prelibatezze, fiore all’occhiello della “Strada dei Formaggi delle Dolomiti”, sono promossi e proposti dal club “Tradizione e Gusto” della Val di Fiemme che avvicina, grazie a un percorso di condivisione di esperienze, caseifici, malghe, piccoli alberghi di charme, bed and breakfast, agritur, ristoranti, osterie, artigiani, apicoltori e produttori locali di salumi, speck, mieli, piccoli frutti, marmellate, tisane, grappe, agri di mirtilli, di mele e di lamponi, Zafferano della Val di Fiemme, erbe aromatiche, Birra di Fiemme e cosmetici naturali.

PROGRAMMA

Mercoledì 04.09
Ore 15.00 – Parco della Pieve,Cavalese

Passeggiata con le caprette in compagnia di Giovanni 
 


Giovedì 05.09
Ore 10.00 – Piazzol di Molina (di fronte all’Acropark)

Passeggiata a Malga Agnelezza con “Sentieri in Compagnia”. A seguire pranzo tipico a cura degli allevatori caprini, mungitura e caserada (lavorazione del formaggio).



Venerdì 06.09
Ore 09.00 – Caseificio Sociale Val di Fiemme
Via Nazionale 8 – Carano
Visita guidata per assistere alla lavorazione e vedere i magazzini di stagionatura, con assaggio finale di formaggi. Gratuito, su prenotazione, tel. 0462 340284.

Ore 09.30 
Cooking Class nell’orto
Masi di Cavalese, Terre Altre

Passeggiata guidata con meta la cooperativa agricola Terre Altre, immergendosi fra i profumi dei suoi campi e raccogliendo gli ingredienti per una cooking class d’eccezione con l’Associazione cuochi trentini e i formaggi del Caseificio Val di Fiemme. Ritrovo campo sportivo Masi di Cavalese. € 15 adulti, €10 bambini fino a 12 anni. Su prenotazione (max), ApT Val di Fiemme: 0462 241111 – info@visitfiemme.it . 



Sabato 07.09
Ore 06.00 – Malga Sadole, Ziano di F. 
#ALBEINMALGA

Per vivere in prima persona gli ultimi giorni in malga prima del ritorno in valle di mucche e caprette. Prenotazione obbligatoria

Ore 15.00 e 16.00 – Birra di Fiemme
Via Colonia 60 – Daiano

Visita con il mastro birraio, Stefano Gilmozzi che da acqua, orzo e luppolo ci spiegherà come nasce la birra artigianale. Visita gratuita con assaggio finale. Prenotazione obbligatoria, tel. 0462 479147 – 338 8794727.

Dalle 15.00 alle 18.30 – Entorno par Cavales
Un divertente tour a piedi alla scoperta di suggestivi e sconosciuti angoli di Cavalese fra antichi mestieri, dimostrazioni, laboratori e degustazioni di prodotti tipici.

A partire dalle 18.30  – Polenta “Biota”
Piazza Dante – Cavalese

Aperitivo e piatti tipici a base di polenta e specialità della cucina fiemmese.
Con musica dal vivo e festa danzante



Domenica 15.09 
A partire dalle 10.00 – Vie del Centro

Mercato e Tour de “La Desmontegada” su carrozze trainate da cavalli

Ore 10.30
PICCOLI PASTICCIONI

A cura della Strada dei formaggi delle Dolomiti e di Cose Buone da Paolo
c/o Cose Buone da Paolo, P.zza Scopoli 12
Fare, imparare, pasticciare! Uno spazio interamente dedicato ai bambini che per un giorno si trasformeranno nei piccoli aiutanti del mastro pasticcere Simone, figlio del noto Paolo Pasticcio. Un laboratorio dove i piccoli pasticceri potranno mettere le mani in pasta per poi portare a casa un regalo goloso e dire: “L’ho fatto io!”.

ore 12.00 
PICCOLI CASARI ALL’OPERA

A cura della Strada dei formaggi delle Dolomiti e del Caseificio Val di Fiemme
c/o giardino della Magnifica Comunità di Fiemme
E se per una volta vi metteste nei panni di Heidi e Peter per realizzare tutti insieme un gustoso formaggio? Direttamente con il latte di capra di Fiocco di Neve e delle sue amiche, realizzerete la vostra tosèla di capra capitanati dal simpatico Alberto, casaro di professione. A renderla ancor più bella, oltre che buona, ci penseranno i colori ed i profumi dei fiori dell’Az.Agr. Barbugli Elio. 

€5 a bambino per ogni laboratorio, con gustoso omaggio e simpatico gadget. 
Max 20 posti per turno. 

Info e prenotazioni: ApT Val di Fiemme, Tel. 0462 241111. Il giorno stesso sarà possibile prenotare in loco in base alla disponibilità. 

A partire dalle 12.00
Pranzi in diverse location del centro paese per degustare i piatti tipici di Fiemme 

Ore 14.00 circa
Sfilata e arrivo delle capre in Piazza Dante, a seguire festa danzante



RASSEGNA GASTRONOMICA
In vista della “Desmontegada de le Caore” di Cavalese, da domenica 1 a domenica 8 settembre la rassegna gastronomica i “Magnifici Prodotti di Fiemme” coinvolge i ristoranti e gli agriturismi di Cavalese, i soci della Strada dei Formaggi delle Dolomiti e del club di prodotto “Tradizione e Gusto”, mentre i produttori e le botteghe aprono le porte dei laboratori.