I Suoni delle Dolomiti: Lorenza Borrani, Riikka Repo

I Suoni delle Dolomiti: Lorenza Borrani, Riikka Repo

Rassegna di concerti in quota sulle Dolomiti della Val di Fassa con i grandi interpreti della musica

I Suoni delle Dolomiti è una manifestazione estiva unica nel suo genere. Si tratta di un festival di musica in quota, che raduna musicisti da tutto il mondo sulle montagne più belle dell’arco alpino. L’idea che anima questa iniziativa è semplice ed affascinante: unire le grandi passioni per la musica e la montagna, per l’arte e l’ambiente in un ciclo di concerti all’insegna della libertà e della natura. Partecipano al festival musicisti di fama internazionale. Organizzazione a cura di Trentino Marketing in collaborazione con l’Azienda per il Turismo della Val di Fassa.


I Suoni delle Dolomiti: Lorenza Borrani, Riikka Repo, Ursina Braun, Carla Maria Rodrigues, Mats Zetterqvist. Archi senza confini là dove la montagna si fa essenza. Rifugio Antermoia (Mazzin), ore 12.00

Programma: si tratta di un progetto decisamente internazionale poiché unisce importanti musicisti provenienti da Italia, Svizzera, Svezia, Gran Bretagna a partire dalla violinista Lorenza Borrani che dopo essersi formata alla Scuola di Musica di Fiesole e al Conservatorio di Firenze ha seguito un percorso che l’ha portata a esibirsi come solista nelle più importanti orchestre del mondo – tra queste anche la Chamber Orchestra of Europe -, vincere premi prestigiosi e a fondare nel 2007 il laboratorio di studio per musicisti professionisti Spira Mirabilis. Anche la svizzera Ursina Braun è entrata a far parte del progetto Spira Mirabilis dopo aver suonato il violoncello sin dall’età di 6 anni ed aver vinto premi come la medaglia d’oro al concorso “Mainardi” del Mozarteum di Salisburgo. Vengono invece dalla Svezia Riikka Reppo e Mats Zetterqvist. La prima è una appassionata e raffinata musicista da camera, attualmente co-viola principale dell’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese e membro della Chamber Orchestra of Europe. Il secondo si è unito all’istituzione musicale europea nel 1994 come guest leader e poi dal 2009 al 2017 come secondo violino principale. Alle spalle una carriera da solista in tutte le principali orchestre svedesi. Si è invece formata alla Yehudi Menuhin School CarlaMaria Rodrigues studiando sia viola sia violino ed esibendosi sin da giovane come solista o come musicista da camera nelle principali sale da concerto di Londra. Ora vive negli USA dove è viola principale della San Francisco Opera.


Come raggiungere il Rifugio Antermoia: da Campitello di Fassa si seguono i sentieri n. 578 e n. 580 (Val Duron – Rifugio Micheluzzi – Baita Lino Brach – Passo delle Ciaregole – Passo Dona; ore 4.00 di cammino). Servizio taxi a pagamento da Campitello al Rifugio Micheluzzi. In occasione di ciascun appuntamento è possibile effettuare un’escursione con le Guide Alpine del Trentino (gratuita per i possessori di Val di Fassa Card e di Trentino Guest Card). Info e prenotazioni: Tel. 0462 609620 (Ufficio Turistico di Campitello), dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00. La partecipazione ai concerti è libera e gratuita. Si consiglia di raggiungere la location almeno un’ora prima (ore 11.00), in quanto il concerto potrebbe essere anticipato in caso di condizioni meteo incerte.

In caso di maltempo, il concerto si terrà alle ore 17.30 presso il Teatro Navalge di Moena. Biglietti per l’ingresso in distribuzione fino ad esaurimento posti dalle ore 15.30.

Per maggiori informazioni: sito ufficiale I Suoni delle Dolomiti

|||::
Streda Dolomites, 48, 38031 Campitello di Fassa TN, Italy