Dolomites Bike Day

Dolomites Bike Day

108 km di strade off limits alle auto per il bike day più lungo d’Europa

Le Dolomiti ed i suoi passi, resi leggendari dalle gesta dei più grandi campioni del ciclismo, sono una continua ispirazione per tutti gli amanti di questo sport, atleti professionisti e non. Saranno ben cinque i valichi alpini ad essere scalati a suon di pedalate domenica 16 giugno, quando nelle valli di Alta Badia, Livinallongo, Fassa e Marmolada andrà in scena il Dolomites Bike Day: evento non competitivo, gratuito e con libero accesso a tutti i ciclisti di ogni livello. Per un’intera giornata, dalle 9.00 alle 15.00, la natura sarà la protagonista assoluta. Sui passi Campolongo, Falzarego, Valparola, Pordoi e Fedaia – alla sua “prima apparizione” in un bike day -, chiusi al traffico motorizzato, circoleranno solo bici da strada, mountain bike, e-bike, tandem e velocipidi d’epoca.

Giunto alla sua terza edizione, l’evento nel 2019 si accaparra lo scettro di bike day più lungo d’Europa con 108 km complessivi, grazie al nuovo anello Arabba, Passo Pordoi, Canazei, Passo Fedaia. Rispetto agli anni scorsi, il percorso si compone di due varianti:

  • Dolomites Bike Day Tour “Classic”: La Villa – Corvara – Arabba – Livinallongo – Passo Campolongo – Passo Falzarego – Passo Valparola – San Cassiano – La Villa. Lunghezza 52 km; durata 5.30 ore circa;
  • Dolomites Bike Day Tour 2019: Arabba – Passo Pordoi – Canazei – Passo Fedaia – Caprile – Arabba. Lunghezza 56 km; durata 5.45 ore circa.

Si consiglia di percorrere i tour in senso antiorario. Ogni partecipante potrà decidere la località di partenza, Canazei per la Val di Fassa, così come di comporre il tracciato in base alla propria preparazione fisica.